Castello Inferiore


bg-footer

IN SINTESI

Con la conquista scaligera di Vicenza ad opera di Cangrande Della Scala (aprile 1311) il territorio vicentino viene sottratto alla «custodia» padovana. Inizia così il periodo della dominazione scaligera (1311-1387). Con Cangrande viene avviato il processo di ridefinizione urbanistica di Marostica con lo spostamento del cuore della città dall'antico Borgo, romano e medioevale, all'attuale centro intramurario. Agli anni 1312 e successivi risale, infatti, la costruzione del Castello Inferiore, detto anche Castello Da Basso, e del Castello Superiore. Il Castello Inferiore, tutto merlato, ha pianta rettangolare ed è un tipico castello-recinto costruito a ridosso di un imponente Mastio. Costituisce un pregevole esempio di architettura militare. Dopo la guerra della Lega di Cambrai (1509-1510) il podestà trasferì la sua sede dal Castello Superiore, gravemente danneggiato, al Castello Inferiore.


DETTAGLI


FOTO OGGI Castello Inferiore .
Castello Inferiore, finestre
Castello Inferiore, finestre
di Ilenia Leone, scattata 07/10/2012
Castello Inferiore
Castello Inferiore
di Ilenia Leone, scattata 08/05/2011
Castello Inferiore
Castello Inferiore
di Ilenia Leone, scattata 08/05/2011
Castello Inferiore
Castello Inferiore
di Ilenia Leone, scattata 08/05/2011
Castello Inferiore
Castello Inferiore
di Ilenia Leone, scattata 08/05/2011
Merlatura del Castello Inferiore
Merlatura del Castello Inferiore
di Ilenia Leone, scattata 08/05/2011
Castello Inferiore, ingresso
Castello Inferiore, ingresso
di Ilenia Leone, scattata 08/05/2011
Piazza degli Scacchi
Piazza degli Scacchi
di Ilenia Leone, scattata 08/05/2011
Piazza degli Scacchi, palazzi
Piazza degli Scacchi, palazzi
di Ilenia Leone, scattata 08/05/2011